Cannelloni di carne

I cannelloni sono a mio parere patrimonio delle domeniche in famiglia e delle festività. Un piatto magari un pò elaborato per via delle varie preparazioni necessarie, ma che mette d accordo tutti grandi e piccini. A casa mia li adoriamo e , li preparo anche se non è domenica o non è festa . Un piatto unico che mi salva spesso nella vita frenetica che svolgiamo. Ecco perché ne ho sempre qualche porzione pronta nel freezer .

Per la pasta fresca:

150 gr di farina di grano tenero ‘00
50 gr di farina di grano duro
2 uova intere grandi
sale

Per il ripieno:

200 gr di carne vitella 150 gr di manzo
150 gr di salsiccia 100 gr di arista 3/4 fette di mortadella(io l avevo da consumare in frigo ma potete ometterla ) 600 gr di salsa di pomodoro ( io scelto quella fatta da me l estate scorsa )
2 cucchiai di olio extravergine
5 cucchiai abbondanti di parmigiano
1/2 cipolla
1 pezzetto di sedano
1 pezzetto di carota
1/2 bicchiere di vino rosso
sale
300 gr di mozzarella o provola ben sgocciolata ( facoltativo, da aggiungere la ripieno, nel caso in cui non voleste aggiungere la besciamella)

Per il sugo :

400 gr di salsa di pomodoro
1 filo d’olio 5/6 foglie di basilico
sale

Per la besciamella:

125 gr di latte intero fresco 125 panna fresca
25 gr di burro (oppure olio extravergine)
25 gr di farina
sale
pepe

Procedimenti


Prima di tutto realizzate il ripieno sminuzzando carota, sedano e cipolla finemente. Lasciate soffriggere per 5 minuti con olio, poi aggiungete la carne macinata , lasciate rosolare per altri 5 minuti.

Infine aggiungete il vino lasciate sfumare a fiamma molto alta, finchè il liquido non è completamente evaporato!

Poi aggiungete la passata di pomodoro. Lasciate prendere il bollo, poi abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento con coperchio per almeno 40 – 50 minuti. Trascorso il tempo indicato deve risultare un ripieno cremoso e denso, aggiungete il sale e il parmigiano. Lasciate raffreddare completamente .

Nel frattempo preparare la pasta all’uovo, facendo una fontana di farina con al centro gli ingredienti, mescolare prima con una forchetta poi a mano fino ad ottenere un composto morbido. Formare una palla e porre da parte in pellicola a temperstura ambiente per almeno 30 minuti.

Poi preparate la Besciamella che aggiungerete sulla superficie dei cannelloni, dopo la sugo. Il procedimento è quello classico semplicemente ho usato per i liquidi 50% latte %   panna  che a mio parere gli ha donato maggiore cremosità .( sul blog trovate la ricetta della besciamella)

Infine preparate il sugo per condire, ponendo su fuoco la passata rimasta con 2 – 3 cucchiai di acqua, olio , fate cuocere 15 minuti, salate e ponete da parte.

Riprendete l’impasto di pasta fresca e tirate la sfoglia sottile con macchina della pasta oppure a mano, aiutandovi con abbondate farina, formando dei quadrati di pasta sottili da 8 – 10 cm

Quando tutti gli ingredienti sono perfettamente freddi potete procedere all’assemblaggio.

Versate in una teglia 1 mestolo generoso di sugo , farcite ogni rettangolo con 2 –3 cucchiai di ripieno e se gradite aggiungete anche mozzarella.

Poi richiudete arrotolando a forma di cilindro e riponete in teglia, ricoprite con pomodoro e besciamella e una bella spolverata di formaggio.

Ricoprite la teglia con un foglio di carta forno e sopra uno di alluminio. Cuocete in forno statico ben caldo a 180° nella parte centrale per 20 – 25 minuti. Poi eliminate il foglio di alluminio e lasciate cuocere sul piano più alto per ancora 15 minuti, gli ultimi 5 azionate il grill!

Sfornate e lasciate raffreddare!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...