Spezzatino di Cinghiale ( con pentola a pressione )

Sono un amante della selvaggina , avendo avuto un padre cacciatore che ha sempre mangiato ogni animale cacciato , difficilmente potevo esimermi. Hihihihi. (In realtà per un periodo, in fase adolescenziale mi sono rifiutata ma è davvero un’altra storia ). Detto ciò, la selvaggina ,ha i suoi rituali per renderla gustosa , morbida e assai appetibile . Richiedono varie spezie ,molte ore di marinatura in vari “liquidi” e cotture lunghe e amorevoli . Ma se voleste ribaltare questi diktat eccovi la ricetta giusta ….. si scioglie in bocca e zero gusto invadente di selvaggina .

Ingredienti

1 Kg di polpa di cinghiale
1 cipolla grande
1 carota
1 gambo di sedano
1 fetta di guanciale stagionato (o pancetta tesa)
1-2 peperoncini
1 spicchio di aglio in camicia
7 bacche di ginepro schiacciate
rosmarino,salvia,timo, 1 foglia di alloro
olo evo, sale
2 bicchieri di vino bianco, 1 bicchiere di brodo di carne

Procedimento

Tagliare il cinghiale a cubetti di circa 2 cm di lato e fatelo”sudare “per alcuni minuti in una pentola antiaderente fino ad eliminare l’acqua contenuta nella carne, buttare il liquido che si forma sino a che non ne esce piu’.
Questo procedimento sostituisce egregiamente la marinatura per eliminare il sapore di selvatico.

Intanto fare a pezzetti le verdure, il guanciale e gli aromi tranne l’aglio, il peperoncino, e la foglia di alloro.

In una pentola a pressione mettere le verdure, il peperoncino, il guanciale, l’olio evo, l’aglio in camicia, la foglia di alloro.
Soffriggere fino ad appassire le verdure, aggiungere la carne e gli aromi tritati.
Dopo poco, mettere il vino bianco, sfumare, aggiugere il brodo.

Coperchiate e aspettare 45 minuti circa dal fischio.
Passato tale tempo, sfiatate, aprite la pentola e controllate il liquido residuo.
Di solito, essendo stata la carne disidratata prima della cottura in pentola a pressione,
non ce ne sara’ tanto, fatelo asciugare senza coperchio e servitelo

Se volete potete aggiungere delle patate (lavate, sbucciate e tagliate a cubetti), che con il cinghiale si sposano benissimo , aggiungendole alla fine, per 10 min dal fischio …. farete un figurone .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...