Pasta con sugo di polpo

INGREDIENTI

  • 600 g di polpo (il mio era surgelato)
  • 4 rametti di prezzemolo
  • 2 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di evo
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 400 g di passata di pomodoro
  • Sale q.b.
  • 320 g di pasta
  • Pepe  nero macinato al momento

PREPARAZIONE

  1. Pulire il polpo lavandolo accuratamente sotto acqua fresca corrente, eliminare le viscere contenute nella sacca, gli occhi, il dente centrale e strofinarlo per eliminare la patina vischiosa. Tagliarlo a pezzetti di un centimetro circa.
  2. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all’aglio spellato.
  3. In una larga padella mettere l’olio, il trito di aglio e prezzemolo ed accendere il fuoco.
  4. Far soffriggere a fiamma dolce per pochissimo, l’aglio si deve appena dorare, togliere dal fuoco per qualche secondo per far raffreddare appena l’olio quindi unire i pezzetti di polpo.
  5. Farlo cuocere per qualche minuto a fiamma media, girando con un cucchiaio di legno, quindi unire il vino bianco, da far evaporare completamente.
  6. Unire la passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocere a fiamma dolce per 40 minuti circa. Al termine del tempo indicato assaggiare per verificare la cottura del polpo e regolare di sale. Se il polpo è piuttosto grandino potrebbe essere necessario prolungare un po’ la cottura.
  7. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla, e saltarla nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
  8. Servire immediatamente con una generosa macinata di pepe e prezzemolo tritato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...